firmata l’ORDINANZA 24 MESI ATA  

Il  30 dicembre 2004 il Ministro ha firmato l' Ordinanza Ministeriale per l'aggiornamento e la formazione delle graduatorie permanenti per il personale ATA (24 mesi).
Dopo l’avvenuta registrazione da parte della Corte dei Conti, spetterà alle Direzioni Regionali emanare i relativi bandi e fissare la data di presentazione delle domande.
Queste le principali modifiche introdotte:
l’indizione del concorso per i collaboratori scolastici addetti all’azienda agraria;
la valutazione in misura intera del servizio prestato su posti con orario ridotto a partire dall’anno scolastico 2004/2005;
alcuni tipi di servizio anche se parzialmente retribuiti o addirittura senza retribuzione sono valutati per intero ( esempio i congedi parentali con retribuzione ridotta; sciopero ecc.).
per le graduatorie d'istituto di III fascia, per i profili di area B, il ministero si è impegnato ad avviare le relative procedure parallelamente a quelle dei 24 mesi ed a proporre una bozza del bando nei prossimi giorni. La terza fascia è destinata esclusivamente agli aspiranti assistenti tecnici, amministrativi, infermieri, cuochi e guardarobieri in possesso del titolo di studio previsto dal CCNL scuola e non inclusi negli elenchi provinciali o nelle graduatorie dei 24 mesi. Per l'eventuale nomina di collaboratori scolastici una volta esaurite le graduatorie d’istituto i dirigenti scolastici dovranno rivolgersi ai centri territoriali per l’impiego.
La nota ministeriale prot. n° 7 del 5/1/05 e il testo dell’Ordinanza Ministeriale (in grassetto abbiamo segnalato le modifiche introdotte) sono pubblicate sul sito http://www.cubscuolatorino.netfirms.com/
Per informazioni:   
Cub Scuola-Confederazione Unitaria di Base (CUB)
Milano - V.le Lombardia 20 – tel. 022666289 / fax 0270602409

ORDINANZA MINISTERIALE NR. 91 del 30 DICEMBRE 2004  . ZIP

Sul sito www.siscas.net sono disponibili i moduli x i concorsi
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
Prot. n. 07                                                        Roma,  5 gennaio 2005
D.G. per il Personale della Scuola
Uff.  III  
Ai Direttori Generali Regionali               Loro  SedI   
e,p.c.  Al Sovrintendente Scolastico della Provincia Autonoma di Bolzano
Al Sovrintendente Scolastico della Provincia Autonoma di Trento 
All’Intendente Scolastico delle Scuole in Lingua Tedesca Bolzano
All’Intendente Scolastico delle Scuole delle Località Ladine Bolzano
Al Sovrintendente agli Studi per la Valle d’Aosta  Aosta  
Oggetto: O.M. n. 91   del  30 dicembre 2004 - Concorsi soli titoli accesso profili professionali dell’area A e B del personale ATA della scuola.
        Si trasmette via e-mail l’O.M. n. 91 del  30 dicembre 2004 concernente l’indizione dei concorsi per soli titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B  del personale ATA della scuola.
Sottolineando che la predetta O.M. n. 91/2004 in data 30.12.2004 è stata inviata alla Corte dei Conti per il necessario visto, sarà cura di questo ufficio informare tempestivamente le SS.LL di eventuali modifiche apportate al testo e di comunicare gli estremi di registrazione. 
Si rappresenta, pertanto, la necessità che le SS.LL. promuovano la tempestiva predisposizione degli adempimenti preliminari all’indizione dei citati concorsi ed in particolare alla formulazione del relativo bando, unico per ciascun profilo professionale e per tutte le province di competenza, di modo che, immediatamente dopo la registrazione della citata O.M. n. 91/04, i provvedimenti possano essere emanati e pubblicizzati nei modi ivi previsti.
Si richiama l’attenzione sulla circostanza che l’O.M. n. 91/04, rispetto alla precedente O.M. n. 57/02, prevede l’indizione e l’espletamento del concorso per soli titoli anche per il profilo professionale di “ Addetto alle aziende agrarie” per la provincia in cui sia istituito l’organico concernente il suddetto profilo professionale.
Confidando in un puntuale e sollecito adempimento si invitano ,infine, le SS.LL. a comunicare, via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. l’avvenuta ricezione del testo dell’ordinanza.
 
Il Direttore Generale
   F.to  Giuseppe Cosentino
 
 
FaceBook