Presidio di protesta per la assunzione dei 35 lavoratori e lavoratrici a somministrazione/interinali 


La CUB Informazione
e la assemblea di Milano ha scelto di promuovere azioni per il superamento della precarietà e in particolare si dovrebbe passare dal contratto di somministrazione alla assunzione con un rapporto stabile in Editoriale Secondamano.
La CUB Informazione e la RSU ha comunicato le volontà della assemblea alla Direzione Aziendale che per ora non ha dato nessun segnale positivo.
Con il presidio odierno cominciamo una campagna che dia sostegno alle ragioni dei precari e delle precarie. In azienda alcuni settori vitali, decisivi sono retti da personale precario che non sanno se potranno pagare l’affitto o il mutuo e da loro si pretende che se ne stiano buoni e diano il massimo della produttività.
Anzi ci dicono in azienda che in fondo è solo .. un periodo di prova più lungo… Ma poi per alcuni/e c’è la assunzione.
Crediamo che si debba evitare di lasciare i precari da soli.
Perciò con questo presidio vogliamo far sapere a tutti che ci siamo e vogliamo dare uno sbocco collettivo a questa situazione.
Sappiamo come lo sapete Voi che la direzione di Secondamano vorrebbe togliere lavoro dalle filiali e concentrarlo a Milano per aprire una stagione di trasferimenti/licenziamenti. Non è la strada giusta e faremo di tutto perchè ciò non si realizzi. A maggior ragione siamo in disaccordo con l’utilizzo abnorme della precarietà perciò andremo avanti con altre iniziative per ridurre la precarietà e stabilizzare chi è presente oggi in azienda.
Non ci basterà la presenza al nostro fianco di San Precario... ma non siamo soli …ci vediamo in piazza il 1° maggio e poi ancora.. con altre iniziative…    
Da 5 anni si svolge la Mayday Parade per dare voce alla precarietà e se vi sentite anche voi un pò precari allora venite il
1° maggio alle ore 15 a Milano in Porta Ticinese
  e portate altri/e e parteciperete ad un “evento straordinario”. Forse sentirete parlare anche degli imbattibili: le figurine che rappresentano i nuovi precari. Quest'anno anche grazie alla spinta della CUB la giornata del 1° maggio è diventata Euromayday e si terranno iniziative alternative in 20 città europee;
sentirete parlare del primo maggio dei precari.


28 aprile 2005

Lode


Oh San Precario,
Protettore di noi, precari della terra
Dacci oggi la maternità pagata
Proteggi i dipendenti delle catene commerciali,
gli angeli dei call center,
le partite iva e
i collaboratori appesi ad un filo

Dona a loro ferie e contributi pensionistici,
reddito e servizi gratuiti
e salvali dai lugubri licenziamenti

San Precario, che ci proteggi dal basso nella rete,
prega per noi interinali e cognitari
Porgi presso Pietro, Giacomo, Paolo e i Santi Tutti la ns umile supplica
Ricordati delle anime in scadenza di contratto torturati dalle divinità pagane,
libero mercato e flessibilità
Che si aggirano incerte senza futuro nè casa
Senza pensioni nè dignità
Illumina di speranza i lavoratori in nero
Dona loro gioia e gloria
Per tutti i secoli dei secoli
MAYDAY



FaceBook