6133.gifFIAT di Pomigliano: Contro i continui INFORTUNI SUL LAVORO 8 ore di SCIOPERO in FIAT e TERZIARIZZATE sabato 28 ottobre 2006.

 


SVERGOGNATI!  VERGOGNATEVI DI NON VERGOGNARVI

Ieri al montaggio 147 un ulteriore incidente sul lavoro che ha causato la caduta delle bilancelle sulle postazioni di lavoro.
Stamani ulteriore incidente sulle linee montaggio 159.
Gli incidenti oramai in fabbrica sono di routine, eppure nonostante le decine di denunce, da noi inviate alle autorità competenti, la fiat continua indisturbata ad operare nell’illegalità.
Violazioni che continuano ad esserci a causa della complicita di Fim, Fiom, Uilm, Fismic, e di tutti coloro che sanno e non intervengono.

Per questi motivi, semplici ma fondamentali dichiariamo

8 ore di sciopero

inFIAT E TERZIARIZZATE.

Per Sabato 28 ottobre 2006.


.=.=.=.=.=.=.=.=.=.=.

La Cub giudica inaccettabile l’accordo governo, cgil, cisl, uil e confindustria che, mentre conferma il “silenzio assenso” per lo scippo del tfr ai fondi pensione stabilisce lo spostamento forzoso all’Inps del tfr, per i dipendenti delle aziende con più di 50 dipendenti, non destinato ai fondi pensione.

PREPARIAMO LO SCIOPERO GENERALE DEL 17 NOVEMBRE


FLMUniti-CUB
Pomigliano

via Naz. Delle Puglie 110
lì. 27 ottobre 2006
Tel./ Fax 0810603165. Email      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

FaceBook