COMUNICATO STAMPA

L’ACU APPOGGIA LA LOTTA DEGLI AUTOFERROTRANVIERI DI TUTTA ITALIA


“La lotta degli autoferrotranviari che continua anche oggi in diverse città italiane per arrivare  alla  conclusione positiva della loro vertenza, rappresenta anche la tutela dei diritti di tutti gli utenti svantaggiati dalla logica del mercato, che mira a scaricare i costi del trasporto, sui redditi dei cittadini-lavoratori, a tutto vantaggio del profitto delle imprese private a cui non interessa in alcun modo una politica della mobilità sostenibile”, così si è espresso, questa mattina, Gianni Cavinato – segretario generale dell’ACU-Associazione Consumatori Utenti.

Cavinato ha continuato: ”L’ACU è contraria alle posizioni assunte da altre associazioni dei consumatori che invece di appoggiare i lavoratori si sono schierate a difesa delle imprese. La questione riguarda non solo un’equa distribuzione dei redditi, ma anche un diverso modello di sviluppo dei trasporti e di consumo. Penalizzare il trasporto pubblico equivale ad affermare che si è contrari allo sviluppo della mobilità sostenibile”.

L’ACU inoltre ha chiesto a tutte le parti di poter partecipare in qualità di osservatore qualificato alle trattative sindacali in corso a Roma con il Governo. Tale richiesta è coerente con l’iscrizione dell’Associazione all’Elenco nazionale previsto dall’art. 5 della legge 281/1998, Elenco affidato al controllo del Ministero delle Attività Produttive.

20 dic 03

 

Ufficio stampa                            02/6615411

Gianni Cavinato                          339/1300389

FaceBook