CONTRO IL LIBERISMO, LE PRIVATIZZAZIONI, LE LIBERALIZZAZIONI E PER CAMBIARE IL SISTEMA CHE GENERA DISEGUAGLIANZE SALARIALI, SOCIALI, ECONOMICHE E DI GENERE E VERSO I MIGRANTI.
MANIFESTAZIONI:
MILANO    - L.GO CAIROLI ore 10,00 
ROMA       - Via Veneto 33
ore 10,30 davanti al MISE (Ministero sviluppo economico)
Aeroporto di FCO - dalle ore 10,00 assemblea in sciopero (terminal1 partenze davanti porta 5)
FIRENZE   - P.zza Puccini ore 9,30
NAPOLI     - P.zza Mancini ore 10,00
TREVISO   -
Davanti alla Electrolux di Susegana dalle ore 6,00 alle ore 16,00
MESSINA  -
Parco Aldo Moro ore 16,00 assemblea
VERONA   - P.zza S. Toscana - Porta Vescovo ore 10,00

Milano percorso corteo del 27 ottobre 2017  - Ore 10,00 - L.go Cairoli, Foto Bonaperte, P.zale Cadorna, L.go Paolo d’Ancona, C.so Magenta, Vias Santa Maria alla Porta, P.za Affati, Via della Posta, Via Corduzio, P.za Cordusio, Via Orefici, P.za Duomo.

Contro il liberismo, privatizzazioni, liberalizzazioni e per cambiare il sistema che genera disuguaglianze salariali, sociali, economiche, di genere e verso i migranti

27 OTTOBRE 2017 SCIOPERO GENERALE INTERA GIORNATA

Senza i milioni di lavoratori che ogni giorno producono beni materiali, servizi e assistenza c’è il nulla! Se il loro ruolo è centrale per il funzionamento della società, lo deve essere anche nella distribuzione della ricchezza e nel riconoscimento di diritti.
Non lavoriamo per dare più profitti ai padroni ma per avere reddito, lavoro stabile e tutelato e diritti.
Chiamiamo alla lotta per:
- Aumentare i salari e l’occupazione con investimenti pubblici e riducendo l’orario di lavoro - Reddito garantito per disoccupati e pensionati
- Abolizione del Job-Act e ripristino dell’art. 18
- La pensione a 60 anni o 35 di contribuzione e l’adeguamento al costo della vita
- Uguaglianza per i migranti per impedire riduzione dei salari e peggiori condizioni di lavoro anche per noi.
- Il diritto universale e pubblico alla salute, all’abitare, alla scuola, alla mobilità
- Ristabilire la democrazia nelle aziende rigettando l'accordo truffa del gennaio 2014 sulla rappresentanza
- Garantire a tutti il diritto di sciopero che, già limitato con norme e sentenze, si vuole impedire alle organizzazioni di base conflittuali.
- Fermare le guerre e le spese militari

MANIFESTAZIONI: MILANO - L.GO CAIROLI ORE 10,00 ROMA, Aeroporto di FCO, NAPOLI, TREVISO, FIRENZE, MESSINA, VERONA
CUB - Confederazione Unitaria di Base
Sede Nazionale: Milano, V.le Lombardia 20 -
tel. 02/70631804 e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.cub.it


 

 


*************************************************************************

Share this post
FaceBook