Secondo la CGIL i sindacati di base farebbero liquidare in busta paga il Tfr e le ferie. Una affermazione completamente inventata.
 La CUB si è sempre battuta contro queste pratiche, tanto più che il pagamento delle ferie senza la loro fruizione è incostituzionale!
Queste affermazioni calunniose servono solo a mascherare tutti gli accordi al ribasso che continuano ad avallare nella Logistica, a partire dal CCNL rinnovato nel 2018 dove hanno cercato anche di inserire delle clausole di tregua sindacale per impedire gli scioperi.

Flaica CUB  Milano -- 28 novembre 2019

 

FaceBook