Ancora un Lavoratore perde la vita sul lavoro, questa volta presso la SAPNA di Napoli.

Per la FLAICA CUB è una vergogna inaudita.
Un altro lavoratore ammazzato sul posto di lavoro, vittima del profitto. Questa volta una persona che conoscevamo, un lavoratore del servizio rifiuti della società pubblica Sapna della città Metropolitana di Napoli.


Condizioni di lavoro vergognose e lavoratori sempre più vittime di speculazioni sui rifiuti della regione Campania. E' e sarà sempre inaccettabile che un lavoratore deva morire per lavoro.
Ancora una volta serve da subito una iniziativa forte per contrastare il silenzio e l'omertà che gira e si nasconde intorno a questi omicidi dei lavoratori.

La CUB esprime tutta la sua solidarietà alla famiglia del lavoratore

Napoli 10/04/2019


FLAICA CUB CAMPANIA

Scarica il comunicato in pdf 

FaceBook