Oggi si è tenuto a Roma la riunione tra il governo rappresentato dal Ministro del lavoro e delle politiche sociali Di Maio, il sottosegretario alla disabilità Vincenzo Zoccano e i parlamentari Barbara Guidolin e Simona Nocerino e le Cooperative Sociali dei Lavoratori disabili provenienti dalla regione Campania e di altre regioni Italiane insieme alla FLAICA Uniti CUB Nazionale

I lavoratori disabili e la nostra sigla sindacale hanno chiesto una legge che consenta alle cooperative sociali di disabili di poter gestire le aree di sosta all’interno degli ospedali attraverso procedure di evidenza pubblica. Hanno inoltre sottolineato che è fondamentale una revisione della normativa sulle cooperative che colpisca le cooperative spurie o di facciata che falsano il mercato a danno delle cooperative sociali dei disabili.

Il Ministro di Maio, ha ascoltato le associazioni e si è reso disponibile a chiedere chiarimenti in merito all’applicazione della legge regionale vigente in Campania ed ha chiesto al Sottosegretario alla disabilità Vincenzo Zoccano di convocare l’Osservatorio Nazionale sulla condizione delle persone con disabilità, per avviare una ricognizione delle stato delle gare in cui si affidano a cooperative di disabili servizi pubblici. Ha inoltre assicurato che il percorso di contrasto alle false cooperative è già in atto.

Oggi è stato fatto un primo passo fatto nella direzione giusta per garantire ai lavoratori con disabilità la possibilità di poter tornare a lavorare come è giusto che sia. Inoltre abbiamo inoltre fatto notare al Ministro Di Maio alcune problematiche tecniche legate alle disabilità temporanee.

Roma 25 ottobre 2018

FLAICA Uniti CUB

Scarica il comunicato stampa in pdf 

FaceBook