APERTURA DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI LA DOMENICA: SULL’ABOLIZIONE DELLE LIBERALIZZAZIONI INTRODOTTE DAL BANCHIERE MONTI CHIEDIAMO CHIAREZZA!

Con l’incontro presso il Ministero del Lavoro del 12 Luglio scorso, la Flaica Uniti CUB aveva sottoposto al vice-ministro Cominardi le proposte - condivise con i lavoratori del commercio e della grande distribuzione - per la abolizione del lavoro domenicale e la liberalizzazione degli orari, in quanto le modalità di apertura, così liberalizzate, non hanno in nessuna maniera incrementato i volumi di vendita, ma anzi, si è solo indotta la clientela a fare gli acquisti su sette giorni settimanali incentivandola ed indirizzandola perlopiù con offerte commerciali del fine settimana, in una devastante riduzione delle condizione di lavoro e degli stipendi degli addetti mediante la disdetta e/o la modifica (in peggio!) dei CIA (contratti integrativi aziendali).

Inoltre, durante l’incontro, sono stati ricordati al vice-ministro le difficoltà dei lavoratori e delle lavoratrici nel poter scegliere i propri rappresentanti sindacali in maniera libera a causa di accordi liberticidi ed antidemocratici come quello sul commercio del 26 Novembre 2015 e del comparto industriale del 10 Gennaio 2014.

Dopo la proposta illustrata a nome dell’On. Crippa che prevede “…per ogni Comune l’apertura del 25% degli esercizi commerciali per ciascun settore merceologico in ciascuna domenica o giorno festivo, comunque non oltre il massimo annuo di dodici giorni di apertura festiva per ciascun esercizio commerciale il vice premier Di Maio, nel corso di un dibattito televisivo, ha precisato che verranno individuati 12 gg festivi nell’arco dell’anno di cui, solamente in 6 vi sarà la chiusura a turnazione.

E’ quindi URGENTE, a questo punto, un chiarimento sulla vicenda perché le dichiarazioni appaiono contraddittorie riguardo le aspettative dei lavoratori.

  • NO al lavoro domenicale e festivo
  • Riappropriamoci del nostro tempo di vita.
  • Pretendiamo la democrazia sui luoghi di lavoro, per la libertà dei lavoratori di decidere il proprio futuro e di esserne i veri protagonisti!

luglio 2018

Flaica Uniti-CUB Varese – via Pasubio, 8 - Gallarate
Tel 0331/076413 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi il comunicato in pdf

FaceBook