Il Giudice del Lavoro Dr.ssa La Russa ha sancito che "Il monte dei permessi spetta ad ogni RSU in carica, quale effettiva rappresentante dei lavoratori e non alle sole rappresentanze sindacali elette o nominate nell’ambito delle OO.SS. firmatarie dell’accordo integrativo.”

Alla richiesta delle tre Rappresentanze Sindacali (RSU) - legittimamente elette dai lavoratori del negozio Saronno (VA) e passate alla Flaica Uniti–CUB - di conoscere il monte ore dei permessi sindacali; Esselunga comunicava un monte ore a disposizione nettamente inferiore a quanto previsto dal Contratto Integrativo Aziendale, nei fatti, rendendo difficoltosa l’agibilità sindacale della stessa rappresentanza nello svolgimento del proprio mandato e peraltro, attuando un diverso trattamento riguardo altre RSU elette in altri negozi.
Le RSU, dopo aver provveduto a chiedere chiarimenti per tale situazione, decidevano di rivolgersi al Giudice del Lavoro, assistite dai legali della Flaica Uniti –CUB, per il ripristino delle ore dei permessi sindacali a disposizione che Esselunga ha negato loro.
Il Giudice del Lavoro Dr.ssa La Russa con sentenza del 13 Dicembre 2017, ha stabilito che il Contratto Integrativo Aziendale “ …riserva l’aumento del monte …permessi ad ogni RSU in carica, quale effettiva rappresentante dei lavoratori e non alle sole rappresentanze sindacali elette o nominate nell’ambito delle OO.SS. firmatarie dell’accordo integrativo.”
Il Giudice inoltre ha rilevato “…l’impossibilità di svolgere la propria attività sindacale con il pieno accesso all’integrale monte ore dei permessi retribuiti….resosi concreto…per il progressivo esaurimento delle ore riconosciute …….” e ha pertanto ORDINATO a Esselunga Spa la revoca del proprio provvedimento del Maggio scorso ed il reintegro di 252 ore di permessi sindacali retribuiti.
Questo ennesimo risultato positivo per i lavoratori non basta per respingere i disegni padronali.
E’ indispensabile la mobilitazione!

- NO all’Accordo del 22 gennaio 2016 sulle domeniche!
- Rivendicare aumenti salariali, salvaguardia dell’occupazione e riduzione dell’orario di lavoro.
- NO al lavoro domenicale nella grande distribuzione!
- Abolire il Jobs Act e ripristinare l’art. 18 dello Statuto dei Lavoratori.
- Il diritto di sciopero non si tocca! ristabiliamo la democrazia nei luoghi di lavoro.

Gallarate Dicembre ‘17

Flaica Uniti-CUB Varese
via Pasubio, 8 - Gallarate

Tel 0331/076413
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.




FaceBook