E' ora di dire basta a un sindacalismo finto interessato solo a garantirsi la propria posizione di privilegio. E' necessario un sindacalismo vero pronto a organizzarci per riprendere salario, salute e libertà.

 

IL 27 STA' DALLA TUA PARTE SCIOPERA CON LA CUB

 

FaceBook