CAMBIA L'APPALTO NEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DELL'ARMA DEI CARABINIERI E SI STRAVOLGE LA VITA A MIGLIAIA DI LAVORATRICI E LAVORATOR. 1° MAGGIO da FESTA del LAVORO alla "FESTA" dei LAVORATORI !



Il 1° maggio 2015 quattro nuove aziende gestiranno su tutto il territorio nazionale il servizio di ristorazione nelle caserme dell'arma dei carabinieri ma, per le lavoratrici e i lavoratori interessati, non sarà di certo un bel giorno di festa.
Negli ultimi anni nel nostro paese, accade frequentemente che i cambi di appalto si trasformino, per le società, in un'occasione ottima le per ridurre i costi ed aumentare i profitti ed anche in questo caso, "la regola" è perfettamente rispettata.

 

Le lavoratrici e i lavoratori che da decenni cucinano e servono i pasti all'interno delle caserme, dal 1° maggio subiranno un'importante riduzione della loro retribuzione e un aumento dei carichi di lavoro.

 

Le aziende che si sono aggiudicate l'appalto, con il pretesto delle modifiche inserite nel capitolato dall'arma, ha imposto alle lavoratrici e ai lavoratori contratti individuali che prevedono  la riduzione delle ore settimanali e lo svolgimento di mansioni plurime.
LA FLAICA CUB invita le lavoratrici e i lavoratori A NON ACCETTARE PASSIVAMENTE le peggiori condizioni economiche e normative perché le stesse, non sono condizioni limitate al presente ma perdureranno e peggioreranno anche in futuro.


TUTTI UNITI E SENZA TIMORI, POSSIAMO CAMBIARE LE CONDIZIONI DI LAVORO CHE CERCANO DI IMPORCI CON IL RICATTO.  NON ACCETTIAMO PASSIVAMENTE IL RICATTO. PREPARIAMOCI AD UNA COSTANTE E LUNGA MOBILITAZIONE


ROMA 29 4 2015
FLAICA Uniti - CUB
Federazione lavoratori Agro-Industria Commercio ed Affini Uniti
00184 ROMA - Via Cavour, 101 - 06/48029250 - Fax 06/4828857
00175 ROMA - Via Ponzio Cominio, 56- 06/76968412 - Fax 06/76983007
WWW.CUB.lT - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


FaceBook