APPRENDIAMO DA FONTI STAMPA CHE IL GOVERNO HA INTENZIONE DI REGALARE IL RICCO MERCATO DEL TRASPORTO AEREO ITALIANO AI FRANCO-AMERICANI O AI TEDESCHI ALLA FACCIA DEL SOVRANISMO: si ricalcano gli stessi piani di svendita di Calenda!

 

Senza alcuna smentita da parte del Governo da più parti stanno emergendo gli elementi di trattativa di FS sia con Delta-Air France, sia con Lufthansa sul futuro di Alitalia: ridimensionamento della flotta AZ e qualche migliaio di esuberi, oltre al controllo che si eserciterà sul trasporto aereo italiano.
In poche parole l’inferno di sempre per una categoria che da anni subisce tagli e licenziamenti e per un Paese in cui la classe dirigente e politica continua ad avere grandi responsabilità per il fallimentare esercizio di “fare impresa” in un settore strategico ed in grande espansione.
Mentre vengono a galla le bugie raccontate dalla stampa amica sul risanamento operato dalla terna commissariale nominata da Calenda e lasciata al suo posto dall’attuale Governo, a quanto pare si ripropone il tema di sempre per una Compagnia che ha continuato ad accumulare perdite nella situazione data.
Riforma del Trasporto Aereo, investimenti in Alitalia per un suo risanamento e rilancio, nonchè per la tutela occupazionale e per il controllo dei flussi turistici da e per l’Italia:
questi erano gli impegni del M5S e della Lega (ripetuti i post di Salvini sul rilancio della Compagnia di Bandiera italiana!), questi gli obiettivi delle mobilitazioni dei lavoratori e che non siano di nuovo utilizzati solo per la campagna elettorale dell’europee.
Per i lavoratori non resta che riprendere l’iniziativa con presidi, sit-in, e manifestazioni, a partire dallo

SCIOPERO DEI LAVORATORI ALITALIA
LUNEDÌ 28.1.2019 dalle ore 13,00 alle ore 17,00
In questa occasione la Cub Trasporti ha organizzato un:
PRESIDIO ALL’AEROPORTO DI FIUMICINO

Conferenza Stampa dalle ore 14,00

Roma 22.1.2019
CUB-TRASPORTI – Confederazione Unitaria di Base

Sede Operativa - . Via Ponzio Cominio, 56 – 00175 Roma
tel. 06.76968412 - Fax 06.76983007
– email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Fb CubTrasporti

AIRCREWCOMMITTEE Sede Legale - . Via G. Botti 56/a - 00119 Roma
- email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


         Alitalia-No-al-gioco-dell-OCA.pdf

 

FaceBook