Dalle 22.00 del 7/6/2018 alle 6.00 del 8/6/2018


- SCADENZA CONTRATTUALE MOBILITÀ/ATTIVITÀ FERROVIARIE: Chiediamo il miglioramento delle condizioni di lavoro e dei livelli salariali e la riduzione dei carichi di lavoro.
- SITUAZIONE INDUSTRIALE DI MERCITALIA, TRENORD, NTV, ALTRE FERROVIE PRIVATE: Rivendichiamo un unico contratto del “ferro”; pari tutele e diritti e medesima normativa di lavoro per tutti i ferrovieri.
- PRIVATIZZAZIONE DEL COMPARTO FERROVIARIO: Tuteliamo il valore pubblico e collettivo del servizio ferroviario. Fermiamo spezzettamenti e svendite sulla pelle dei lavoratori e la privatizzazione dei settori; contrastiamo precarietà ed esternalizzazione delle lavorazioni ad appalti al ribasso.
- SICUREZZA DI ESERCIZIO FERROVIARIO: Pretendiamo sicurezza sul lavoro e
delle lavorazioni.
- RINNOVO RSU E “TESTO UNICO SU RAPPRESENTANZA”: Annullamento delle attuali regole che vincolano la possibilità di partecipare alle Rsu\Rls alla accettazione della autolimitazione del diritto di sciopero. Libertà per i lavoratori di scegliere liberamente i propri rappresentanti sindacali.
- LEGGE FORNERO: cancellazione dell'attuale iniquo regime pensionistico.
- DIFESA DEL DIRITTO DI ESPRESSIONE, DISSENSO: Libertà di Sciopero, Cancellazione delle sanzioni disciplinari strumentali e “a pioggia” e reintegro dei ferrovieri licenziati.


SCIOPERIAMO COMPATTI, RIVENDICHIAMO IL NOSTRO FUTURO!

CUB Trasporti - Confederazione Unitaria di Base
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scarica e stampa il volantino in formato pdf per pc o cell.

Articolo pubblicato da Milano Today il 6 giugno 2018

FaceBook