I lavoratori vogliono decidere sulla privatizzazione di Airport!
  Sconfitta la strategia della Direzione Sea !

ELEZIONI RSU MALPENSA E LINATE:

  • I LAVORATORI BOCCIANO IL TESTO UNICO!
  • I LAVORATORI VOGLIONO DECIDERE SULLA PRIVATIZZAZIONE DI AIRPORT!
  • SCONFITTA LA STRATEGIA DELLA DIREZIONE SEA!

Ieri si sono concluse le votazioni per le rsu in Sea e Airport, con l’utilizzo per la prima volta, del nuovo accordo interconfederale “testo unico".

La Cub Trasporti, a differenza delle altre sigle sindacali di base, non considerando democratico il nuovo regolamento delle rsu, ha deciso di non partecipare al voto, invitando i lavoratori a non votare.

Dopo tre giorni di voto, solo in Sea, più della metà dei lavoratori ha partecipato al voto, rendendo quindi valida la consultazione.

In Airport, la più grossa società di handling sul territorio nazionale, con 1700 dipendenti fissi ed altri 400/500 precari, la maggioranza dei lavoratori invece non ha partecipato al voto, con la conseguenza che non si sono elette le rsu.

La Cub ritiene molto importante questo risultato, perché ha sancito la contrarietà dei lavoratori ad un regolamento limitativo dei diritti sindacali e che ha bocciato sonoramente le elezioni,volutamente indette, alla vigilia della privatizzare di Airport.

La Cub nel ringraziare tutti i propri iscritti e militanti, oltre a tutti i lavoratori che attivamente hanno operato per questo risultato, invita ad alcune riflessioni:
- Se anche gli altri sindacati di base, in modo unitario avessero dato indicazioni di non voto, anche in Sea il “testo unico” sarebbe stato bocciato.
- Ai lavoratori serve una rappresentanza unitaria. Per questo ribadiamo quanto più volte chiesto nei mesi scorsi alle segreterie regionali di cgil-cisl-uil-ugl-flai-usb-adl, costruiamo insieme un regolamento realmente democratico per le rsu.
-  Dal parziale risultato elettorale, traspare una pesante sconfitta dell’asse uil-flai e direzione sea che ha governato le vicende sindacali di questi anni.

Linate/Malpensa 26/5/2018

Cub Trasporti Linate/Malpensa
Renzo Canavesi
347-7173746

 

FaceBook