MARTEDÌ 10 APRILE 2018 - dalle ore 14,00 via della Moletta 85 a Roma presso la "Casa della Città" di Roma Capitale OLTRE AI LAVORATORI ALITALIA E DELL'INTERO COMPARTO, SONO INVITATI:

 

- i Segretari e Parlamentari di M5S, Lega, Partito Democratico, Forza Italia, Fratelli D'Italia e Liberi edUguali;
- i Sindaci di Roma e Fiumicino oltre al Presidente della Regione Lazio;
- Studiosi ed Economisti oltre ad autorevoli Giornalisti del settore

IN ATTESA DI UN GOVERNO CHE ANCORA NON È DATO SAPERE QUALE SARÀ, PROSEGUE IL LAVORO DEICOMMISSARI AZ PER VENDERE E SMEMBRARE LA COMPAGNIA DI BANDIERA ITALIANA.

La scadenza del 30 aprile, data entro cui Gubitosi-Laghi-Paleari dovranno scegliere la proposta di acquisto ed avviare unatrattativa in esclusiva con uno dei papabili acquirenti di Alitalia, nonché termine anche della cigs per 1600 esuberi, si avvicinanel silenzio generale.In assenza totale di trasparenza sui conti e sulla reale situazione di Alitalia è urgente avviare un ragionamentosul progetto strategico per Alitalia che, archiviate le smanie di liquidazione di Calenda&Co,definisca quali interventi e come rilanciare la Compagnia di Bandiera italiana.

Per Cub Trasporti e AirCrewCommittee la NAZIONALIZZAZIONE È L'UNICA SOLUZIONE.

E’ urgente allargare ilconfronto e decidere il futuro per Alitalia e per il comparto nell'interesse dei lavoratori, dei cittadini e del nostro Paese.

CONVEGNO SU ALITALIAQUALE FUTUROPER LA COMPAGNIA DI BANDIERA ITALIANA E PER IL TRASPORTO AEREO- AEROPORTUALE

trasporti@cub.it

 

 

 

FaceBook