PONTEDERA (FI) - DIBATTITO PUBBLICO "DAGLI ACCORDI FIAT ALL’ACCORDO PIAGGIO, L’ATTACCO AI DIRITTI DEI LAVORATORI" MARTEDI' 5 APRILE presso il Centrum Sete Sóis Sete Luas. Con la partecipazione di TOMMASO PIROZZI delegato FLMU-CUB FIAT Pomigliano, RITA DE FAZIO delegata FLMU-CUB FIAT Cassino e MASSIMO CAPPELLINI RSU fiom.

 

PRENDI IL DOCUMENTO IN FORMATOI .pdf

DAGLI ACCORDI FIAT ALL’ACCORDO PIAGGIO
verso lo SCIOPERO GENERALE
FERMIAMO L’ATTACCO AI DIRITTI DEI LAVORATORI!

Gli accordi-truffa FIAT di Pomigliano-Mirafiori e l’accordo PIAGGIO imposti dai
padroni e dai sindacati compiacenti sono stati contrastati da buona parte dei
lavoratori e dei delegati (che hanno dimostrato di non piegarsi ai diktat di
Marchionne e Colaninno), parlano in realtà a tutti i lavoratori che rischiano
seriamente per le proprie condizioni di lavoro.
Ormai il disegno della borghesia italiana è quello di ridurre all’osso i diritti di chi lavora con contratti tipo quello metalmeccanico o del commercio e accordi come quelli
FIAT/PIAGGIO
da estendere a tutti i luoghi di lavoro espellendo qualunque residuo di conflittualità.

DIBATTITO PUBBLICO

Con
TOMMASO PIROZZI delegato FLMU-CUB FIAT Pomigliano
RITA DE FAZIO delegata FLMU-CUB FIAT Cassino
Partecipa
MASSIMO CAPPELLINI RSU FIOM PIAGGIO Pontedera
Partecipano delegati e lavoratori Piaggio e di altre aziende del comprensorio Pisa - Valdera

MARTEDì 5 APRILE - ORE 17

Centrum Sete Sóis Sete Luas - Viale Piaggio 82, PONTEDER (accanto alla stazione FS)

- QUALI PROSPETTIVE DOPO GLI ACCORDI FIAT E PIAGGIO PER
SALVAGUARDARE LA CONDIZIONE DEI LAVORATORI
- LO SCIOPERO GENERALE DEL 15 APRILE PER RILANCIARE LA LOTTA
CONTRO QUESTI ACCORDI ED ESTENDERE I DIRITTI DI TUTTI I LAVORATORI
Federazione lavoratori Metalmeccanici Uniti (FLMUniti)

Confederazione Unitaria di Base (CUB)
Firenze, V. Guelfa, 148/r tel./fax 055-3200938
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.cub.it

 

 

 

 

 

FaceBook