SCIOPERO REPARTO ACCIAIERIA TENARIS di Dalmine ed Arcore.
Non si può gestire un bel niente snobbando i lavoratori.
Tanto meno un’azienda o un singolo reparto.

In tutti i modi i lavoratori dell’ACCIAIERIA hanno sempre chiesto un confronto sui problemi del reparto ben oltre la questione del PQP che è solo la goccia che ha fatto nuovamente traboccare il vaso in questi giorni.
Hanno imposto di tutto su un reparto che per condizioni di lavoro e ambientali è certamente uno dei più difficili in Tenaris. Nessun confronto con i 
lavoratori sulla flessibilità, sull’organico inadeguato, sulla manutenzione degli impianti, persino il diritto alle ferie hanno mozzato.
DICIAMO ANCORA BASTA! I lavoratori non sono 
numeri! Lottiamo per i nostri diritti! Lottiamo per un premio di produzione che sia verificabile in ogni sua voce, parametro e obbiettivo. Che non lasci spazio a strumentalizzazioni politiche come sul tema sciopero.

SCIOPERO DELLE ULTIME 2 ORE DI OGNI TURNO E GIORNATA LUNEDÌ 5 FEBBRAIO E MARTEDÌ 6 FEBBRAIO 2018

STESSO ORARIO:
PRIMO TURNO DALLE ORE 12 ALLE ORE 14
SECONDO TURNO DALLE ORE 20 ALLE ORE 22
TERZO TURNO DALLE ORE 4 ALLE ORE 6
GIORNATA DALLE ORE 15:30 ALLE ORE 17:30

Dalmine, 02 febbraio 2018

FLMUniti-CUB Tenaris Dalmine
CONFEDERAZIONE UNITARIA DI BASE- FEDERAZIONE LAVORATORI METALMECCANICI UNITI
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Facebook: SGB CUB BERGAMO
SEDE PROVINCIALE CUB/SGB: Via della Vittoria 8/G Bergamo.
Tel: 0350960369 
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scioperiamo anche ad Arcore!

I lavoratori di Dalmine sia del FAS che dell'Acciaieria stanno scioperando in questi giorni per una serie di motivazioni che che si ripropongono e abbiamo denunciato anche qui ad Arcore.
Le motivazioni sono: mancata comprenzione sul metodo di calcolo del PQP che in acciaieria si traduce in mancata erogazione, utilizzo spregiudicato dei lavoratori anche in compiti e mansioni in cui non sono stati formati con conseguente rischi di pericolosità, la cosidetta flessibilità, con la complicità di chi dovrebbe difendere gli interessi dei lavoratori, viene utilizzata a completa discrezione aziendale con preavvisi minimi non rispettando neppure i pseudo accordi sul tema tutto ciò a scapito di nuove assunzioni.

Chi tenta di opporsi a questo stato di cose e cerca di far rispettare le sempre più minime regole viene preso di mira a colpi di contestazioni disciplinari astruse con l'obiettivo di instaurare un clima di intimidazione .

PER TUTTE QUESTE RAGIONI CI AFFIANCHIAMO AI LAVORATORI DI DALMINE E FACCIAMO NOSTRA LA LORO PROTESTA INDICENDO SCIOPERO NELLE STESSE GIORNATE DI LUNEDI 5 E MARTEDI 6 FEBBRAIO 2018 ELLE STESSE FASCIE ORARIO:

1° TURNO DALLE 12 ALLE 14
2° TURNO DALLE 20 ALLE 22
3° TURNO DALLE 4 ALLE 6
GIORNATA DALLE 15,30 ALLE 17,30

Arcore 2 febbraio 2018

Federazione Lavoratori Metalmeccanici Uniti
Confederazione Unitaria di Base
Milano V.le Lombardia 20 tel 02-70631804 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.cub.it www.cubvideo.it

 

FaceBook