I DIRITTI FONDAMENTALI DEI LAVORATORI SUBORDINATI ALLE VOLONTA’ AZIENDALI! Le buste paga del 12 Gennaio parlano chiaro… diversi lavoratori delle linee di montaggio non hanno potuto lavorare il 6 Dicembre per mancanza materiale, a seguito dello sciopero del Magazzino.

Invece di essere regolarmente retribuiti sono stati posti, a loro insaputa, in solidarietà per circa 1 ora, come se la mancata prestazione fosse dipesa da eventi straordinari e non dall’organizzazione aziendale.
E’ un ulteriore tentativo di restringere il libero esercizio dello sciopero cercando di mettere chi sciopera contro chi lavora ed è chiara la scelta aziendale di sminuire la valenza dello sciopero.
Non meno grave risulta l’abuso dell’istituto della solidarietà gestito a uso e consumo da Electrolux.
Per raggiungere tali scopi, non si esita neppure a compilare in modo scorretto le buste paga in cui risulta che questi lavoratori siano addirittura usciti dallo stabilimento, quando non è così.
E i confederali? Coloro che lo sciopero del 6 Dicembre lo hanno indetto?
Tutto tace… nessuna presa di posizione… nessuna azione di “contrasto”.
Tutto ciò è un’ulteriore conferma del ruolo da tempo assunto da Fim, Fiom, Uilm nei luoghi di lavoro… non più garanti dei diritti dei lavoratori ma ormai sindacati dei servizi, dei fondi privati, delle commissioni paritetiche.
Come FLMUniti Cub contestiamo l’ennesimo attacco padronale, non accettiamo che i diritti fondamentali dei lavoratori vengono subordinati a qualsivoglia necessità aziendale rivendichiamo la retribuzione diretta e piena delle ore in cui l’azienda non ha permesso di lavorare.
Contro il tentativo di far pagare ai lavoratori del Montaggio le giuste rivendicazioni del personale del Magazzino e di stabilire un principio per cui nel futuro qualsiasi lotta venga vanificata

INDICIAMO
1 ORA DI SCIOPERO CON PRESIDIO ALLA PORTINERIA IMPIEGATI
MARTEDI 16 GENNAIO,
DA EFFETTUARSI CON LE SEGUENTI MODALITA’:

1° TURNO DALLE 09:00 ALLE 10:00;
2° TURNO DALLE 15:00 ALLE 16:00;
3° TURNO DALLE 23:00 ALLE 24:00;
PART -TIME L’ULTIMA ORA DEL PROPRIO TURNO LAVORATIVO.

Solaro, 15.01.2018


FLMUniti - CUB
Sede Nazionale - Milano 20131 V.le Lombardia,20
Tel. 02/70631804 Fax 02/70602409
www.cub.it e mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


FaceBook