Come lavoratori delle Poste siamo coinvolti pienamente nello sciopero generale del 27 ottobre indetto dal sindacalismo di base, per diverse ragioni: per la STABILIZZAZIONE dei precari, per il Contratto scaduto da 5 anni e Contro la privatizzazione che favorisce i soliti noti, banche e finanza.

per la STABILIZZAZIONE dei precari.
Le immissioni massicce, e a rotazione, dei precari alle Poste, anziché stabilizzarli come loro diritto -sancito solo davanti alle televisioni ma negato nella realtà -serve ad estendere su tutti una condizione di lavoro servile e in continua sottrazione di diritti;
per il Contratto scaduto da 5 anni!
Sia l'azienda che i sindacati concertativi non hanno nessuna intenzione di dare ai lavoratori quanto perso in questi ultimi cinque anni come reale potere d'acquisto mentre, all'opposto, è cresciuto il margine dei profitti e dei dividendi aziendali. Pericolosa è anche l'introduzione della “sanità aziendale” che oltre a colpire il diritto per tutti (occupati e disoccupati) alla sanità pubblica, viene immessa nei contratti solo per i dipendenti di quell'azienda -e solo fintanto che lavorano-, non come
“conquista in più , come sostengono vergognosamente i sindacati concertativi, ma come risultato della sottrazione di un altro pezzo di salario, dunque pagato da noi lavoratori;

Contro la privatizzazione che offre ai soliti noti, banche, finanza ecc. un altro pezzo di stato sociale che ricade sui cittadini in termini di aumento delle tariffe e di servizi più scadenti.
Per questi e gli altri motivi che affliggono la categoria -dal ritiro dell'accordo sul“recapito a giorni alterni” ai turni “inumani”, dalle mansioni ai carichi di lavoro, dalle pressioni alle intimidazioni sui posti di lavoro, al diritto vero ai trasferimenti -CUB Poste chiama i lavoratori delle Poste, iscritti e non, a lottare TUTTI insieme uniti nello sciopero generale del 27, per segnare una vera svolta sociale in questo Paese e nella condizione dei lavoratori.

ottobre 2017 

Collettivi Unitari Di Base dei Lavoratori delle Poste
C.U.B POSTE
VERSO LO SCIOPERO GENERALE DEL 27 OTTOBRE 2017

Sede Nazionale Viale Lombardia 20, 20131 Milano
–Tel 02-70631804--Fax 1782282030
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
cubposte.altervista.org

Share this post
FaceBook