Continuano le mobilitazioni contro le politiche del Governo RENZI. A Milano, nel giorno del 45° anniversario della strage di piazza Fontana, concentramento della CUB in PIAZZA CAIROLI ore 9,30 con i lavoratori, i cassa integrati, gli esodati, i disoccupati, i movimenti per il diritto alla casa, i pensionati e gli studenti; contro la speculazione di EXPO2015.

Le iniziative della Cub-Trasporti.
LO SCIOPERO CUB COME QUELLO CAT SONO confermati.

 GUARDA LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE 

 

 

{besps}12-2014_cortreo-studenti{/besps}

 

Milano 9 12 2014

 

Per un lavoro stabile e tutelato servono ingenti risorse pubbliche disponibili se si sospende il pagamento degli interessi sul debito pubblico per due anni a banche ed assicurazioni, si istituisce una patrimoniale sulle grandi ricchezze, si eliminano le spese militari e quelle per le grandi opere inutili.

Occupazione e redditi crescono se tali miliardi vengono utilizzati per:

 

a) la bonifica dei siti inquinati, la messa in sicurezza del territorio, il risparmio energetico; ridistribuire il lavoro cominciando col ridurre di 4 ore l’orario settimanale di lavoro per creare un milione di posti subito

 

b) aumentare salari e pensioni e per tutti un reddito garantito di 1000 €/mese,

 

c) garantire il diritto universale alla salute, alla cura senza tickets, all’abitare e allo studio.

 

CUB

Confederazione Unitaria di Base


 








 

FaceBook