MANIFESTAZIONE PRESIDIO SINDACALE DALLE ORE 16,00 ALLE ORE 18,00 - SABATO 11 MARZO 2017  - PIAZZA S. MARTINO - INVERUNO (Milano)


CONTRASTARE L’ARROGANZA PADRONALE DI QUEGLI IMPRENDITORI  INTERESSATI  UNICAMENTE AL PROFITTO E AD ABBASSARE LE TUTELE  NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI, IN PARTICOLARE NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI  STRANIERI.
I LAVORATORI IMPIEGATI NELLE AZIENDE DEL TERRITORIO, IN SETTORI DOVE SPESSO VENGONO UTILIZZATI MIGRANTI, HANNO DECISO DI SCENDERE IN PIAZZA CONTRO GLI ABUSI CHE QUOTIDIANAMENTE SONO COSTRETTI A SUBIRE SUL LAVORO.
SE I DIRITTI NON VENGONO RICONOSCIUTI AGLI STRANIERI, SARANNO NEGATI ANCHE AGLI ITALIANI.
La classe lavoratrice e’ una sola e risponde con la Lotta!
CONTRO OGNI DIFFERENZA PER IL RISPETTO DEI DIRITTI, DELLA SALUTE, DEL SALARIO E DELLA DIGNITA’.
RIVENDICHIAMO IL RITIRO DEI 5 LICENZIAMENTI DISCRIMINATORI DELLA DZETA SRL COME GIA’ AVVENUTO CON L’INTERVENTO DELLE AUTORITA’ E IL BUON SENSO DELLE PARTI NELLE SETTIMANE SCORSE PER I 6 LICENZIAMENTI DI UN’AZIENDA DI CASTANO PRIMO.
La lotta continuerà finchè non verrà ristabilita legalità e giustizia.

CUB - Confederazione Unitaria di Base 
– via Pasubio, 8 - Gallarate
Tel 0331/076413 - Fax 0331/1832254
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Share this post
FaceBook