Una lotta indispensabile che ha garantito lavoro e reddito a 154 famiglie.

 

 

 

La Confederazione Unitaria di Base esprime la propria solidariet e vicinanza ai lavoratori del Hotel Bauen di Buenos Aires (Argentina). La C.U.B. respinge il tentativo di sfrattare i lavoratori, dopo 11 anni di lotta in difesa del  posto di lavoro.
Una lotta indispensabile che ha garantito lavoro e reddito a 154 famiglie.
Con lo sfratto si vuole imporre una brutale logica capitalistica con la cancellazione dei posti di lavoro.

Si vuole stroncare una lotta che di esempio a tutti i lavoratori che impegnati in Argentina e non solo, contro il dominio del capitale.
Nessun lavoratore del Bauen deve perdere il lavoro e reddito.

Napoli 11/04/2014
                               
p. C.U.B.
Marcelo Amendola
Coordinatore Nazionale

GURDA IL FILMATO DEI LAVORATORI della Hotel Bauen di Buenos Aires (Argentina)

 

http://www.arcoiris.tv/scheda/it/14045/

 

FaceBook