.Delle organizzazioni sindacali partecipanti alla rete sindacale di solidarietà e di lotta presenti a Parigi, dal Coordinamento del settore auto e quello dei pensionati 


riuniti a Parigi, esprimono la propria piena solidarietà alla compagna Rita Di Fazio, rappresentante sindacale della FLMUniti CUB alla FCA di Cassino, colpita, da mesi, da una serie di pretestuosi provvedimenti disciplinari finalizzati a costruire il successivo licenziamento.


I lavoratori e le lavoratrici dei sindacati di base sanno bene, però, che la sola vera responsabilità disciplinare della compagna deriva dall’avere svolto, con coraggio e lealtà, la propria attività a fianco e per la tutela delle lavoratrici e dei lavoratori della
FCA di Cassino e dello stesso indotto, intervenendo sulle condizioni di lavoro, per contrastare gli infortuni e le tragiche morti sul lavoro e tutto ciò, in un’azienda abituata, da sempre a schiacciare ogni opposizione, costituisce una colpa imperdonabile.

Sappiano, però, FCA e i burocrati sindacali, che la stanno assistendo in questa operazione, che Rita non è sola in questa sua lotta: tutta la CUB sarà al suo fianco insieme alla Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta .

 

Parigi 24 novembre 2019

FaceBook