L'ipotesi più inquietante è invece che si tratti di un primo "CAVALLO DI TROIA" per fare entrare i privati anche nella previdenza pubblica, dopo avergli permesso di spadroneggiare in quella integrativa. Di Beppe Scienza da "ilfattoquotidiano" del 22 giugno 2016.

 

 

FaceBook