Legittima la elezione della RSU indetta dalla CUB Trasporti - Il Giudice dà ragione alla CUB Trasporti contro l'Aeroporto di Firenze


Il Giudice dà ragione alla CUB Trasporti contro l'Aeroporto di Firenze
Legittima la elezione della RSU indetta dalla CUB Trasporti malgrado  il boicottaggio di Cgil Cisl Uil  che di fatto sono state condannate dal giudice insieme all'azienda
 Il Tribunale del Lavoro di Firenze Mercoledì ì 21 Marzo ha dato ragione in via ordinaria alla CUB Trasporti nella causa per Intentata dall'organizzazione sindacale dopo il mancato riconoscimento dell'azienda della legittimità della elezione della RSU (Rappresentanza Sindacale Unitaria) dell'A.d.F. Aeroporto di Firenze, indetta dalla CUB Trasporti,  riconoscendo la stessa quale legittima rappresentante di tutti i dipendenti, verificando la regolarità delle procedure elettorali e ordinando alla societàà  "l'immediata cessazione della condotta antisindacale posta in essere".
Il Giudice ha condannato la societàà  "per non avere ottemperato agli obblighi di informazione, comunicazione, confronto, incontro e accordo in materie riservate alla competenza della RSU…".
Viene così scardinato il quadro politico sindacale che la societàà in ristrutturazione e le stesse OO.SS. FILT, FIT, UILT, avevano con tanta foga contribuito a costituire.
In questo quadro non c'era posto per dare voce ai lavoratori né per dare spazio all'organismo unitario di rappresentanza da loro scelto: la RSU.
Con questa sentenza la RSU riprende il proprio lavoro, e i lavoratori potranno così riprendere fiducia e difendersi dagli attacchi alle loro condizioni d lavoro.
 
Firenze 21/03/2007
RSU A.d.F.    CUB Trasporti
20131 Milano V.le Lombardia 20 - 
e mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
30173 VENEZIA Via Camporese, 118   E-Mail:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

FaceBook