Le responsabilità dell’Aler sono sempre più gravi:

- Manutenzioni mancanti in via Catania 40/50, via Bixio 52, via Bergpmi 8, via Marx 495, via Livorno 276, via Mincio 62/74, via Cairoli 115, via General Cantore 126, viale Edison 448 e 458, via Pirandello 1 e 8 di Cologno Monzese, via del Carroccio 4 Cinisello Balsamo.

- Aumento delle spese mensili, spese per l’amministrazione non dovute, costi del riscaldamento elevati perché mancano gli interventi di risparmio energetico

- A fine anno conguagli spese per servizi sempre inadeguati
- Le manutenzioni urgenti per infiltrazioni, mancanza di riscaldamento, ecc. o non vengono fatte o si trascinano per mesi
- I piani per il rientro della morosità incolpevole non tengono conto delle possibilità reali delle famiglie coinvolte

Dove finiscono i soldi che l’Aler ricava dalla vendita degli alloggi?
L’Aler ha firmato un protocollo con le organizzazioni sindacali che prevede incontri periodici con i responsabili Aler di zona sulle manutenzioni, sui contributi affitto, sul risparmio energetico

MA TUTTO TACE
Cosa fanno il Presidente dell’Aler Mario Angelo Sala, il Direttore Domenico Ippolito, la responsabile di zona Lides Canaia? Fanno finta di non vedere e non sentire?

Ci riuniamo per decidere quali iniziative prendere per costringere i responsabili dell’Aler a garantire la vivibilità delle case pubbliche di Sesto San Giovanni

UNIONE INQUILINI
Sesto SG (Mi)
FaceBook